Il problema del surriscaldamento HP6735s

4 01 2010

ATTENZIONE: Questa NON E’ UNA GUIDA ma solo un racconto di una esperienza personale. NON seguire niente di ciò che sta scritto qui, almeno che non sappiate cosa state facendo a vostro rischio e pericolo!

HP6735s è un laptop economico e Freedoss, cioè senza un SO preinstallato. Ideale per coloro che vogliono mettere su  un sistema GNU/Linux. Il computer in se, a livello di prestazioni  è di bassa/media gamma, quindi raccomandato per chi ha bisogno di un Laptop senza molte pretese ma che funzioni a dovere.  Il “lspci” è questo:

  • 00:00.0 Host bridge: Advanced Micro Devices [AMD] RS780 Host Bridge
  • 00:01.0 PCI bridge: Advanced Micro Devices [AMD] RS780 PCI to PCI bridge (int gfx)
  • 00:04.0 PCI bridge: Advanced Micro Devices [AMD] RS780 PCI to PCI bridge (PCIE port 0)
  • 00:07.0 PCI bridge: Advanced Micro Devices [AMD] RS780 PCI to PCI bridge (PCIE port 3)
  • 00:09.0 PCI bridge: Advanced Micro Devices [AMD] RS780 PCI to PCI bridge (PCIE port 4)
  • 00:11.0 SATA controller: ATI Technologies Inc SB700/SB800 SATA Controller [AHCI mode]
  • 00:12.0 USB Controller: ATI Technologies Inc SB700/SB800 USB OHCI0 Controller
  • 00:12.1 USB Controller: ATI Technologies Inc SB700 USB OHCI1 Controller
  • 00:12.2 USB Controller: ATI Technologies Inc SB700/SB800 USB EHCI Controller
  • 00:13.0 USB Controller: ATI Technologies Inc SB700/SB800 USB OHCI0 Controller
  • 00:13.1 USB Controller: ATI Technologies Inc SB700 USB OHCI1 Controller
  • 00:13.2 USB Controller: ATI Technologies Inc SB700/SB800 USB EHCI Controller
  • 00:14.0 SMBus: ATI Technologies Inc SBx00 SMBus Controller (rev 3a)
  • 00:14.2 Audio device: ATI Technologies Inc SBx00 Azalia (Intel HDA)
  • 00:14.3 ISA bridge: ATI Technologies Inc SB700/SB800 LPC host controller
  • 00:14.4 PCI bridge: ATI Technologies Inc SBx00 PCI to PCI Bridge
  • 00:14.5 USB Controller: ATI Technologies Inc SB700/SB800 USB OHCI2 Controller
  • 00:18.0 Host bridge: Advanced Micro Devices [AMD] Family 11h HyperTransport Configuration
  • 00:18.1 Host bridge: Advanced Micro Devices [AMD] Family 11h Address Map
  • 00:18.2 Host bridge: Advanced Micro Devices [AMD] Family 11h DRAM Controller
  • 00:18.3 Host bridge: Advanced Micro Devices [AMD] Family 11h Miscellaneous Control
  • 00:18.4 Host bridge: Advanced Micro Devices [AMD] Family 11h Link Control
  • 01:05.0 VGA : ATI Technologies Inc RS780M/RS780MN [Radeon HD 3200 Graphics]
  • 02:00.0 Ethernet controller: Marvell Technology Group Ltd. Device 4357 (rev 10)
  • 06:00.0 Network controller: Broadcom Corporation BCM4312 802.11b/g (rev 01)

Con Ubuntu 9.04/9.10 funziona quasi tutto Out-Of-The-Box. Bisogna abilitare  i  “Backports & Partner” per installare i Dirvere Wifi e Radeon.  Detto ciò, chi ha questo Laptop avrà notato che la ventola è sempre in funzione, molto rumorosa, ma molto,  e che le temperature oscillano tra 54°C con il pc in riposo fino a 83°C quando si vede un filmato in streaming in fullscreen (almeno per me). Essendo che la garanzia era scaduta e che non avevo nulla da fare mi sono immerso nella missione di capire e riparare il problema, quindi l’ho smontato…  😀  a prima vista il pc è questoMi sembrava tutto a posto, la barra che connette il CPU + S.V con il cooler è di rame (un buon conduttore termico, 390 W·m-1·K-1).. ok il cooler in se è in alluminio (un  conduttore termico buono ma non al livello del rame, 236 W·m-1·K-1) ma capisco che è una scelta per contenere i costi del pc. Quindi per quanto riguarda questi componenti non potevo farci più di tanto.  Sale la disperazione e le sigarette vanno via come l’acqua… Quasi rassegnato a dover montare il pc senza aver fatto nulla… puff… fui illuminato… la visione fu questa e nel retro della base la situazione era questa

in pratica la “L” che ho disegnato in verde, è una specie di camera che si forma quando il pc è assemblato e chiuso. In quel area ci sta CPU + S.V + Cooler + Ventola, cosi che il calore non transita nel resto del pc.  Però qua c’è un problema nel progetto !!! La ventola dove prende l’aria che dovrebbe mandare al cooler per raffreddare il tutto? La dovrebbe prendere da sotto e poi spararla verso “Uscita Aria”, ma sotto è tutto chiuso, tutto chiuso è anche nella “camera” a forma di “L”. Quindi in sostanza:

1) in quella “camera” si crea tutto il calore
2) la ventola non può prendere aria fresca da sotto
3) la ventola prende aria calda che poi spara al cooler che deve raffreddare
4) la ventola non funziona più come una ventola ma come una pompa

Qui ho detto “Dio benedica chi ha inventato il trapano” e ho fatto dei buchi. Il risultato è questo (non perfetto ma funzionante ) 😀Un altra cosa che ho notato sono quei adesivi neri che erano INCOLLATI (li potete vedere meglio nella seconda foto di questo articolo,  i rettangoli blu). Mi sono detto: se nel retro ci sono le fessure allora perché questi adesivi incollati? A che pro? Se prima hanno fatto quelle fessure e poi ci hanno incollato dei adesivi, tanto vale non averli fatto… Via via anche gli adesivi.. Altri buchi in arrivo.. 😀 😀

Ho montato il pc… attimi di ansia prima di accenderlo… Ho accesso una sigaretta ho chiuso gli occhi e ho acceso il Pc… al grido di “Datemi un trapano e vi sistemo il computer ”  controllo che tutto funzioni per bene. Il pc era/è silenzioso, si riscalda pochissimo (in riposo siamo sui 47/48°C ), quando guardo qualche film in streaming e in fullscreen non supera 65°C con benefici non solo per la batteria ma anche per le mie orecchie e miei nervi. Scusate se è poco… 😛

CONCLUSIONE:

* Penso che il PC in se è buon ma, progettato una po alla minchia.. Quei adesivi e quei buchi che mancano sono roba da prima elementare..
* Dando a Cesare quello che è di Cesare, bisogna dire che l’assistenza del HP mi ha sorpreso in positivo. Prima che scadesse la garanzia (circa un mese fa ) stavo avendo problemi con la batteria che durava si e no 15min. Ho chiamato loro spiegando la situazione, e senza farmi nessuna storia  il  giorno dopo mi hanno portato una nuova batteria. Tanto di cappello, bravi !

Il pc in questione è stato comprato 12/2008 non so se le versioni successive di questo prodotto hanno questo problema o no (la mancanza dei buchi di aspirazione e dei adesivi ) Fatemi sapere.

Per chi gli interessa ho trovato (giusto ora) QUESTA ottima guida su come si smonta questo pc.

EDIT:  Da quanto detto da “OmO” riporto qui una foto del retro della tastiera